giovedì 22 luglio 2010

Sindrome da pennello bagnato...


Una notte ho preferito cambiare..

"Proviamo un po gli acquarelli!!"

Non sapevo che disegnare e così ho preso a modella
la mia Ragazza era li che dormiva e così, nella penombra della stanza,
mi son messo a ritrarla con una tecnica a me sconosciuta!
Dopotutto, il risultato mi piace, un po sporco, irregolare e con i tratti di matita ben visibili!
A vederlo a monitor non è che renda più di tanto visto che l'ho disegnato al buio praticamente!


Diciamo che l'ho fatto anche come riscaldamento per i 3 giorni di corso di acquarello e disegno dal vero che farò settimana prossima a Lovere!!

Ahahahah!!!!



2 commenti:

Claudio Cerri ha detto...

Direi che questa è una sindrome da augurare a tutti i disegnatori! ;)

debby ha detto...

carino...carino...
diciamo però che così facendo hai perso un'occasione!!!!
eh eh eh....
ciao D.